A seguito della delibera della giunta provinciale 788 dd 6.11.2020 nella quale sono stati approvati i criteri di finanziamento relativi all’iniziativa Voucher sportivo per le famiglie, si informa che le famiglie interessate residenti nei Comuni di Ala, Avio, Benesello, Brentonico, Calliano, Folgaria, Isera, Lavarone, Lavis, Luserna, Mori, Nogaredo, Nomi, Pomarolo, Ronzo-Chienis, Rovereto, Terragnolo, Trambileno, Villa Lagarina, Volano, Vallarsa, che possiedono i requisiti richiesti, possono presentare domanda di contributo per il progetto “Voucher sportivo per le famiglie” stagione sportiva 2021/2022 ad Agenzia Sport Vallagarina, ente delegato dai comuni dall’1 aprile 2021 al 30 giugno 2021.

DESTINATARI DEL CONTRIBUTO

Possono beneficiare del contributo i genitori dei figli minorenni o equiparati che
abbiano età pari o superiore agli 8 anni alla data di presentazione della domanda di contributo che hanno presentato:

1) una domanda idonea alla quota dell’assegno unico provinciale a valere per l’anno
precedente a quello di presentazione della domanda (articolo 2, comma 1 del Decreto del Presidente della Provincia 12 settembre 2017, n. 15-68/Leg) finalizzata a garantire il raggiungimento di una condizione economica sufficiente a soddisfare i bisogni generali della vita del nucleo familiare, contrastando le situazioni di povertà delle famiglie beneficiarie della quota A) dell’assegno unico provinciale

2) una domanda idonea alla quota dell’assegno unico provinciale a valere per l’anno
precedente a quello di presentazione della domanda (articolo 2, comma 2, lettera a) del Decreto del Presidente della Provincia 12 settembre 2017, n. 15-68/Leg) per il mantenimento, la cura, l’educazione e l’istruzione dei figli minori e dei soggetti minori equiparati ai minori presentata dalle famiglie numerose, come definite dall’articolo 6, comma 1 della legge provinciale n. 1/2011, beneficiarie della quota B1) dell’assegno unico provinciale

3) il contributo è concesso alle famiglie residenti in comuni aderenti al progetto per l’attività sportiva svolta presso le associazioni sportive aderenti al progetto che hanno presentato domanda ai sensi del comma 1, lettere a) e b) del presente articolo e che beneficiano dell’assegno unico provinciale per almeno una mensilità nel corso dell’anno precedente a quello di presentazione della domanda

4) il genitore dei figli minorenni o equiparati richiedente il contributo deve essere in possesso della carta Euregio Family Pass di cui alle deliberazioni della Giunta provinciale n. 2267 di data 16 dicembre 2016 e n. 1872 di data 16 novembre 2017 ed eventuali successive modificazioni e/o integrazioni

AMMONTARE DEL CONTRIBUTO CONCESSO ALLE FAMIGLIE

1) per le domande presentate ai sensi dell’articolo 2, comma 1 del Decreto del Presidente della Provincia 12 settembre 2017, n. 15-68/Leg) dalle famiglie che hanno beneficiato della quota A) dell’assegno unico provinciale per almeno una mensilità nell’anno di presentazione della domanda, il contributo è pari ad euro 200,00 per ciascun figlio minorenne o equiparato

2) per le domande presentate ai sensi dell’articolo 2, comma 2, lettera a) del Decreto del Presidente della Provincia 12 settembre 2017, n. 15-68/Leg) dalle famiglie numerose che hanno beneficiato della quota B1) dell’assegno unico provinciale per almeno una mensilità nell’anno di presentazione della domanda, il contributo è pari ad euro 100,00 per ciascun figlio minorenne o equiparato

3) Il nucleo familiare è tenuto a versare all’associazione sportiva la differenza tra quota di tesseramento e corso e la quota del contributo per il quale è stata presentata domanda ai sensi dell’articolo 7; i soggetti di cui all’articolo 4, su delega del medesimo nucleo familiare, sono tenuti a versare l’importo del contributo all’associazione sportiva con le modalità stabilite all’articolo 11

4) Nel caso in cui il minorenne non sia utilmente collocato nella graduatoria di cui all’articolo 9, il nucleo familiare è tenuto a versare all’associazione sportiva l’importo non pagato

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande di contributo, presentate tramite apposito modulo e informativa sulla privacy, potranno essere presentate entro e non oltre il 30 giugno 2021 nelle seguenti modalità:
a) trasmessa mediante strumenti telematici (posta elettronica certificata) all’indirizzo PEC agenziasportvallagarina@postagarantita.it;
b) a mezzo servizio postale con raccomandata A /R indirizzata a Agenzia Sport Vallagarina – Via Matteo del Ben, 5/B – 38068 Rovereto (TN);
c) consegnata a mano presso Agenzia Sport Vallagarina – Via Matteo del Ben, 5/B – 38068 Rovereto (TN) previo appuntamento (tel. 0464/030800 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30); le domande presentate a mano devono essere consegnate entro le ore 12.00 dell’ultimo giorno utile.
PER I RESIDENTI NEI COMUNI DEGLI ALTIPIANI CIMBRI: Le domande dei residenti nei Comuni degli Altipiani Cimbri potranno essere consegnate a mano presso la sede della Comunità degli Altipiani Cimbri – Lavarone, Fraz. Gionghi nr. 107 – dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e il mercoledì anche dalle 13.30 alle 16.30.
PER I RESIDENTI NEL COMUNE DI LAVIS: Le domande dei residenti nel Comune di Lavis potranno essere consegnate a mano presso il Comune di Lavis – Via G. Matteotti nr. 45 – Ufficio Attività Economiche e Sociali – 1° piano – dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il martedì anche dalle 14.30 alle 17.00.

SARA’ POSSIBILE SCARICARE A BREVE LA LISTA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ADERENTI AL PROGETTO

Scarica la modulistica per l’adesione della famiglia qui

—————————————————————————————————————–
Il giorno 10 marzo 2021 alle ore 17.00 si è tenuto un incontro tecnico di formazione rivolto alle Associazioni sportive interessate al fine di fornire informazioni sulle modalità operative dell’iniziativa Voucher sportivo per le famiglie e sulle modalità di acquisizione del marchio “Family in Trentino”.

Scarica il comunicato dell’Agenzia per la Famiglia


—————————————————————————————————————–
È stato presentato ai Comuni e alle Comunità di Valle il 23 febbraio 2021 il progetto Voucher Sportivo per le famiglie stagione sportiva 2021/2022.
Scarica il comunicato dell’Agenzia per la Famiglia
—————————————————————————————————————–

Associazioni Sportive: adesione stagione sportiva 2021/2022

A seguito della delibera della giunta provinciale 788 dd 6.11.2020 nella quale sono stati approvati i criteri di finanziamento relativi all’iniziativa Voucher sportivo per le famiglie, si informa che le Associazioni sportive interessate possono presentare modulo di adesione al progetto dall’1 marzo 2021 al 31 marzo 2021.

Scarica il modulo di adesione al Voucher Sportivo Associazioni sportive 2021/2022 e Informativa privacy

Il modulo di adesione per le Associazioni sportive dei comuni di Ala, Avio, Besenello, Brentonico, Calliano, Folgaria, Isera, Lavarone, Lavis, Luserna, Mori, Nogaredo, Nomi, Pomarolo, Ronzo-Chienis, Rovereto, Terragnolo, Trambileno, Vallarsa, Villa Lagarina, Volano dovrà essere inoltrato ad Agenzia Sport Vallagarina entro il 31 marzo 2021 nelle seguenti modalità:
a) mediante strumenti telematici (posta elettronica certificata all’indirizzo
agenziasportvallagarina@postagarantita.it);
b) a mezzo servizio postale con raccomandata A /R;
c) a mano presso l’Agenzia Sport Vallagarina, Via Matteo del Ben, n. 5/B – 38068 Rovereto (TN). Il modulo di adesione presentato a mano deve essere consegnato entro le ore 12.00 dell’ultimo giorno utile.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare gli uffici al numero 0464 030800 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

 

 

 

 

—————————————————————————————————————–

Stagione sportiva 2020/2021

Con determinazione del dirigente nr. 369 di data 23 dicembre 2020 la Provincia Autonoma di Trento ha approvato le graduatorie relative al Voucher Sportivo 2020 per la Quota A e Quota B1 dell’AUP 2019
Scarica la Graduatoria Approvata Voucher Sportivo ss 2020/2021

—————————————————————————————————————–